Villa Massimo si avvicina


12 – 30 giugno 2020

Un percorso d’arte nello spazio pubblico intorno all’Accademia Tedesca

Con Villa Massimo si avvicina, seguendo il percorso creato intorno alla proprietà dell’Accademia, i romani hanno potuto rendersi conto di come i vincitori del Premio Roma dell’anno accademico 2019/20 hanno cercato di andare oltre il muro, che li aveva rinchiusi durante il lockdown dovuto al Covid 19. Le mura sono diventate un display e in alcuni punti una sorta di soglia di ingresso a Villa Massimo, mura lungo le quali sono state esposte installazioni, lavori al neon e video delle artiste visive Birgit Brenner, Tatjana Doll, Esra Ersen, del duo-artistico di Lipsia Famed, nonché un‘installazione del collettivo di architetti FAKT, una serie di fotografie con una poesia di Sabine Scho e una postazione d'ascolto del compositore Torsten Rasch.
I cancelli sono stati aperti per due performance dal vivo: la Ballata di Esculapio e Bona Dea dello scrittore Peter Wawerzinek (con Andrea Freiberg e Julia Trolp) e un concerto, tra le ante del cancello aperto, per tabla e elettronica live del compositore Stefan Keller.
Il tutto è stato accompagnato da un format di intervista in streaming, che abbiamo chiamato Drei nach acht, nel quale si sono presentati i vincitori del Premio Roma Tatjana Doll, Stefan Keller, Torsten Rasch e Peter Wawerzinek, ognuno di loro è stato accompagnato nell’intervista da due partecipanti .
La presentazione finale Villa Massimo si avvicina ha sostituito così la consueta Festa dell’Estate, che ogni anno attira più di mille persone durante una serata e che quest’anno a causa della pandemia del Covid 19 non ha potuto avere luogo.

Vincitori del Premio Roma 2019/20
Birgit Brenner, arte visiva
Tatjana Doll, arte visiva
Esra Ersen, arte visiva
Famed, arte visiva
FAKT (Sebastian Kern, Martin Tessarz e Jonas Tratz), architettura
Stefan Keller, composizione
Torsten Rasch, composizione
Sabine Scho, letteratura
Peter Wawerzinek, letteratura

Benedict Esche

Jörg Herold

Gordon Kampe

Leni Hoffman, Manuel Franke, Sebastian Claren

Konstantin Gricic

Johanna Diehl

Karin Sander

Stefan Mauck

Bettina Allamoda

Stefan Hanke